Le otto competenze chiave

Le otto competenze chiave, strategia di Lisbona
2000-2010 (Raccomandazioni del consiglio e del parlamento europeo, seduta del 18/12/2006)

una combinazione di conoscenze, abilità e attitudini appropriate al contesto – come recita il testo europeo –  strumenti fondamentali ed ineludibili per la realizzazione e lo sviluppo personali, la cittadinanza attiva, l’inclusione sociale e l’occupazione – sempre citando dal testo ufficiale.
In ordine, non di importanza, ma come sono riportate:

1) comunicazione in madrelingua;
2) comunicazione in lingue straniere;
3) competenza matematica e competenze di base in scienze e tecnologia;
4) competenza digitale;
5) imparare ad imparare;
6) competenze sociali e civiche;
7) spirito di iniziativa e imprenditorialità;
8) consapevolezza ed espressione culturale.
®

Recent Posts

  1. La costruzione dell’identità tra filosofia e neuroscienze (parte I) Comments Off on La costruzione dell’identità tra filosofia e neuroscienze (parte I)
  2. Brexit fa le prime vittime: le università inglesi Comments Off on Brexit fa le prime vittime: le università inglesi
  3. La persistenza della memoria Comments Off on La persistenza della memoria
  4. FIRST® LEGO® League Comments Off on FIRST® LEGO® League
  5. Toward A Brain-Based Theory of Beauty Comments Off on Toward A Brain-Based Theory of Beauty
  6. Clifford Geertz e l’antropologia interpretativa Comments Off on Clifford Geertz e l’antropologia interpretativa
  7. Direttiva 170/2016 – Accreditamento/qualificazione enti, riconoscimento corsi Comments Off on Direttiva 170/2016 – Accreditamento/qualificazione enti, riconoscimento corsi
  8. L’insegnante competente e le competenze dell’insegnante Comments Off on L’insegnante competente e le competenze dell’insegnante
  9. Analfabetismo Emotivo: emozioni ed empatia nell’era dei social -Psicologia Comments Off on Analfabetismo Emotivo: emozioni ed empatia nell’era dei social -Psicologia